• 010 09 80 890 - 010 09 80 891
  • Via Renata Bianchi 46 - 16152 Genova Campi
  • Ambulatori: Lun-Ven: 8 - 20 Segreteria: Lun-Ven: 9 - 12 / 15 - 18

Urologia

L’urologia branca della medicina che si occupa delle patologie a carico degli organi coinvolti nella produzione e nell’eliminazione delle urine (reni, ureteri, vescica, uretra) sia nell’uomo che nella donna, siano esse di natura infettiva, calcoli o tumori.

Nel maschio si occupa inoltre delle malattie carico degli organi annessi al sistema urinario e atti alla riproduzione ovvero i testicoli, la prostata e il pene, e delle problematiche legate alla sua sessualità: principalmente disfunzione erettile ed eiaculazione precoce.

I medici

Dott. Marco Ennas
Vedi Curriculum

Prezzi

Prima visita urologica
€ 100.00
Visita di controllo urologica
€ 80.00
Prima visita uro-ginecologica
€ 100.00
Prima visita andrologica
€ 120.00
Posizionamento di catetere vescicale a permanenza
€ 60.00
Sostituzione periodica di catetere vescicale a permanenza
€ 40.00
Tampone uretrale
€ 21.00
Esami del sangue: ASSETTO ORMONALE uomo
€ 24.37
Esami del sangue: Check-up UOMO completo
€ 141.41

Domande frequenti

Per quali motivi è opportuno fare una visita urologica?

Sono molteplici i motivi per cui è opportuno fare una visita presso l’urologo di fiducia:

– Difficoltà a urinare o incontinenza urinaria
– Problemi di fertilità
– Ematuria: presenza di sangue nelle urine
– Infezioni delle vie urinarie (cistiti, prostatiti, uretriti)
– Calcoli a livello renale, ureterale e vescicale
– Gonfiore o dolore testicolare, tumefazioni del pene
– Disfunzione erettile o eiaculazione precoce

Qual’è l’età giusta per fare il primo controllo urologico?

Una prima visita urologica può essere indicata tra i 16 e i 20 anni di età per diagnosticare problemi che possono ridurre la fertilità come il varicocele e per la diagnosi dei tumori testicolari, particolarmente frequenti tra i 15 e i 30 anni di età.

Ogni quanto è opportuno fare un controllo urologico?

In assenza di disturbi specifici una visita in età adulta è consigliabile tra i 40 e i 50 anni di età per valutare la presenza di eventuali fattori di rischio per patologie come il tumore della prostata. Al di sopra dei 50 anni è consigliato un controllo su base annuale.

Copyright - In·Focus - P.IVA 02332530993 - Sviluppo by Consulenza Social Media

CHIAMA ORA